GROUP
 
 
31.10.2016
RIVENDITORI E CENTRO ASSISTENZA SAMSUNG
Chi acquista un condizionatore a pompa di calore può beneficiare di diverse agevolazioni, tra loro alternative: le detrazioni fiscali del 50% per le ristrutturazioni edilizie; il bonus mobili, che consiste ugualmente in una detrazione del 50%; le detrazioni del 65% per gli interventi di efficienza energetica, note anche come "ecobonus" oppure il conto termico.

A queste si aggiungono altri vantaggi, come l'applicazione dell'aliquota Iva agevolata per i beni significativi e – se la pompa di calore diventa l'unico impianto di climatizzazione (anche invernale) – la possibilità di chiedere la più vantaggiosa tariffa elettrica D1.

Rispetto allo scorso anno, il quadro è rimasto sostanzialmente invariato, perché le detrazioni fiscali sono state prorogate fino al 31 dicembre 2016. Anche la tariffa D1 per le pompe di calore rimarrà sicuramente in vigore fino al termine del 2016. Vedi link integrale http://www.qualenergia.it/articoli/20160620-condizionatori-e-pompe-di-calore-la-guida-2016-alle-detrazioni-fiscali-e-agli-altri-incentivi

 
TECHNOFLUID SRL
Sede legale e Show Room: VIA DELLA CONCORDIA NR. 134 - OLIVARELLA FRAZ. DI MILAZZO (ME) 98057
P.IVA 03148240835
FAX e TEL : 090931976 MOBILE : 3292395865